Attività a Zanzibar

Tour di Stone Town a Zanzibar

Tour di Stone Town a Zanzibar

I tour a Stone Town sono caratterizzati dal fatto che gli accompagnatori mettono in luce tutte le piccole sfumature del design, cose che non potresti mai vedere da solo e che ti chiariscono molto sullo stile di vita e sullo sfondo storico dell’isola, sui re omaniti e sulla principessa Salme, attivista e agitatrice femminile che compose Memorie di una principessa araba di Zanzibar.

Il tour della città di pietra a Zanzibar è un notevole tour privato guidato a piedi. Possiamo organizzare il prelievo dal tuo hotel e il ritorno; si tratta di un tour a piedi di 3 ore in cui i turisti avranno l’occasione di scoprire le destinazioni storiche e chi sono gli individui dell’isola di Zanzibar insieme alle loro attività quotidiane. Il tour può iniziare nel luogo delle meraviglie o vicino al mercato cittadino di Darajani. Altre cose interessanti e istruttive da sapere durante il tour sono tutte le zone e i punti di riferimento storici.

In definitiva, questo tour di Stone Town è uno dei tour di un giorno più faticosi dell’isola di Zanzibar, è il canale principale per trovare l’insieme di esperienze e strutture fatiscenti, individui cosmopoliti e shopping.

Stone Town, altrimenti chiamata MjiMkongwa (città vecchia in swahili), è la mitica città fondamentale dell’isola di Unguja, l’isola principale dell’arcipelago di Zanzibar e l’isola a cui si fa riferimento come Zanzibar. Il nome Zanzibar normalmente evoca immagini di sabbie bianche e sottili, il sole che si riflette sull’Oceano Indiano, acque completamente trasparenti, spezie profumate, palme da cocco e una brezza rinfrescante. Se tutto questo è evidente, nel caso in cui tu voglia visitare Zanzibar, assicurati di trascinarti via dal bordo della piscina per una sera, un giorno o anche qualche sera per scoprire le meraviglie di Stone Town!

Itinerario dettagliato

Un luogo straordinario per iniziare una visita alla città è Darajani. Situato alla periferia della città vecchia, questo è un centro commerciale rumoroso, occupato e selvaggio, dove uomini su biciclette scricchiolanti si muovono tra bidoni pieni di papaya o ananas, vecchie bibi (donne anziane) in abiti splendidamente ombreggiati trattano cipolle e peperoncini, e giovani aspettano agli incroci del traffico, parlando, mangiando tagli di anguria o rinvigorendosi con acqua di cocco nuova, direttamente dalla noce! Questo è un posto incredibile per fare il pieno di spezie, che possono essere meno costose rispetto ai negozi più turistici.

I più coraggiosi possono dirigersi verso la via Suma, situata di fronte a Darajani e ad un lato del terminal del daladala (trasporto). Questa strada è il posto giusto per acquistare tessuti: dai modesti kanga di cotone ai pesanti kitenge cerati, dalle mosse di paillettes al ventilato chiffon e alle fasce con stampe di creature forti.

La direzione verso la città principale è l’occasione ideale per perdersi nelle stradine labirintiche e negli asfalti incrociati del centro storico. Durante il percorso, passerai accanto a venditori ambulanti che vendono Kaskata (una sorta di caramelle alle noci) o mandazi (ciambelle semidolci aromatizzate al cardamomo), oppure a deliziose sambusa (samosa in lingua swahili). Le vetrine aperte scoprono sarti che lavorano senza sosta all’interno, mentre branchi di bambini ridacchianti ti passano davanti e spariscono dietro la curva. E, ovviamente, ci sono numerosi negozi di chincaglieria, la maggior parte dei quali vende ornamenti di perline, sculture in legno e opere d’arte Masai stilizzate, alcuni dei quali vendono validi e affascinanti oggetti da collezione. Questa è la tua occasione per fare un po’ di trading appropriato!

Durante il tuo tour, potresti ritrovarti al Jaws Corner, il principale punto di ritrovo degli zanzibarini per giocare a domino o a bao (un gioco contorto e da provare nelle vicinanze), scambiare notizie e magari bere un caffè speziato o un tangawizi fresco, noto anche come tè allo zenzero. Se ti capita di arrivare qui di sera o verso sera, prova ad assaggiare il polpo alla griglia da uno dei rivenditori della strada! Basta avvicinarsi al tavolo e scegliere un bastoncino di bevanda mista senza macchie, e sgranocchiare i pezzi ridotti che preferisci. In genere, c’è un po’ di sale e di salsa per accompagnare lo stufato. Basta che tu sia sicuro del numero di pezzi che hai avuto, così ogni volta che li hai completati potrai comunicarlo al commerciante e lui ti rivelerà l’importo che devi. In genere, il prezzo è di circa 100-250 scellini T per pezzo, a seconda delle dimensioni.

Le migliori attività a Stone Town comprendono la Casa delle Meraviglie, il Forte Vecchio, la Casa di Freddie Mercury, la Cattedrale di San Giuseppe, i Bagni Persiani di Hamamni, l’Angolo delle Mascelle, il Negozio di Curiosità Abeid e il Centro delle Arti Culturali di Zanzibar.

Visita i siti storici di Stone town

I siti di interesse da visitare sono numerosi e il loro significato è unico. Con la tua guida sarai portato nel luogo delle meraviglie conosciuto come beit-el-ajaab. Attualmente è conosciuto come il Museo Nazionale di Zanzibar, ricostruito nel 1883. Inoltre, mentre percorri le strade del bazar, ti dirigerai verso la casa di Feddie Mercury, l’antico mercato degli schiavi, diverse navi di gingilli che includono i ricordi di Zanzibar, il mercato dei prodotti naturali, il mercato delle scorze e così via. Senza dimenticare le porte ricurve di Zanzibar, che sono quelle che illuminano la città di pietra.

Vai a fare shopping

La maggior parte dei negozi di curiosità si trova nella città di pietra, dove si possono trovare regali e ninnoli; fare il tour della città di pietra è la principale occasione per acquistare per i tuoi amici e familiari, oggetti come le belle arti, le cassapanche di Zanzibar, i sapori e gli artisti che ti aspettano. È molto normale per i turisti avere a che fare con negozi praticamente in ribasso, i grandi negozi hanno montature di valore mentre per i piccoli e piccolissimi i negozi di bigiotteria rimangono con cose più abbordabili, ornamenti in pietre preziose e razze luccicanti si trovano in negozi enormi che includono i ricordi di Zanzibar.

Una delle attività principali a Zanzibar è semplicemente camminare durante il tour di Stone Town, il centro storico di Zanzibar City, la capitale dell’arcipelago di Zanzibar. Naturalmente ti piacerà e amerai tutti i negozietti di cianfrusaglie e Stone Town ne ha un’infinità.

In sostanza, sono disponibili braccialetti Maasai, gioielli, dipinti, sculture in legno, cassapanche di Zanzibar e spezie colorate. Molti di questi negozi vendono prodotti simili a quelli consegnati in massa che si trovano in tutta l’Africa, tuttavia è possibile trovare qualche cosa di straordinario ed è bello poter affermare che “l’ho comprato a Zanzibar”.

Raggiungi il ristorante sul tetto per cenare

Mangiare in un ristorante in cima a una casa è una delle attività più sentite a Stone Town e sono il luogo ideale per rilassarsi per la notte, apprezzare la chiamata alla supplica e guardare il sole che tramonta sui tetti color rame.

Prezzo e inclusioni

Prezzo: da $25

Inclusioni:

– Costo della guida
– Utilizzo dell’attrezzatura per lo snorkeling
– Biglietto d’ingresso
– Tassa di conservazione
– Guida preparata, amichevole e professionale
– Tutte le tasse e le imposte governative
– Il ritiro e la riconsegna dall’hotel possono essere organizzati in base alle tue richieste.
– Disponibile una guida multilingue (inglese, francese, italiano, tedesco, russo e spagnolo).

Vuoi più informazioni?

Posizione

L’isola di Zanzibar, chiamata anche Isola delle Spezie o Isola del Sultano, è un paradiso dove ci aspettano oltre 30 spiagge di sabbia bianca e acque blu intenso. E città come S…

Altre Attività

Attività a Zanzibar

Qualunque siano i tuoi desideri e le tue esigenze di viaggio,
Obag Safari può rendere il tuo viaggio un sogno ad occhi aperti.

Zanzibar è un arcipelago situato sulla costa orientale dell’Africa. L’isola principale che la circonda è Pemba, ma ci sono anche numerose isole più modeste, come…
Il tour di crociera in dhow al tramonto è una superba crociera romantica in dhow da Stone Town a Zanzibar. Il tour inizia con un tradizionale Dhow arabo. Poi, parti da Frodhani garde…
Il tour culturale a Zanzibar è un tour di mezza giornata che parte dall’hotel del cliente. Ci dirigiamo verso il villaggio di Kizimkazi, Nungwi o Paje e Jambiani, e abbiamo occasione di…
Zanzibar è circondata dall’Oceano Indiano, protetto dagli squali e con una temperatura calda e impeccabile, che rende questa località ideale per i temerari…
Zanzibar è anche la patria della rara scimmia colobo rossa, che viene percepita come un tipo di animale distinto. Il tour della foresta di Jozani a Zanzibar è una visita guidata…
Il Safari Blue è noto per essere la migliore escursione in barca di Zanzibar. Si parte dal piccolo villaggio di Fumba, sulla costa meridionale, e si naviga a bordo di un dhow tradizionale fino alla baia di Menai, dove…
Il tour culturale a Zanzibar è un tour di mezza giornata che parte dall’hotel del cliente. Ci dirigiamo verso il villaggio di Kizimkazi, Nungwi o Paje e Jambiani, e abbiamo occasione di…
Il tour di crociera in dhow al tramonto è una superba crociera romantica in dhow da Stone Town a Zanzibar. Il tour inizia con un tradizionale Dhow arabo. Poi, parti da Frodhani garde…
I tour a Stone Town sono caratterizzati dal fatto che le guide mettono in evidenza tutte le piccole sfumature del design, cose che non potresti mai vedere da solo e che ti chiariscono un sacco di cose sul modo di…
Tour delle spezie: Zanzibar era conosciuta come l’isola delle spezie durante il XIX secolo. La coltivazione dei chiodi di garofano ha prosperato in modo particolare sull’isola grazie ai terreni ricchi e…